Prepara la pelle all’autunno

Prepara la pelle all’autunno Previous item Curare la pelle del viso Next item La Hair Beauty Routine dei...

Le conseguenze dell’esposizione al sole, del cloro, della salsedine, dell’umidità, senza contare lo stress da rientro dalle vacanze: ecco che la pelle sembra affaticata e ci chiede aiuto.

Come prepararla all’autunno?

L’autunno è il momento giusto per prendersi cura della propria pelle preparandola all’arrivo del freddo. Per la pelle questa fase di passaggio tra l’estate e l’autunno è molto delicata: ha dovuto fare i conti con il caldo, con il sole, la salsedine, il cloro, la disidratazione … tutti elementi che l’hanno resa ancora più sensibile, spenta, grigiastra e con qualche macchia.

Come puoi aiutare la pelle del viso e del corpo ad affrontare al meglio questo momento?

Ecco 3 suggerimenti che fanno al caso tuo:

1. La salute della pelle parte dell’alimentazione

Per proteggere la pelle inizia dall’alimentazione: per fare in modo che ritorni ad essere idratata e tonica hai bisogno di alimenti che contengano antiossidanti, vitamine e acidi grassi Omega 3. Ecco che vengono in nostro aiuto tutte le verdure e la frutta di stagione: zucca, barbabietole, cavoletti di Bruxelles, mirtilli, uva, cachi. Le vitamine, soprattutto la C, le trovi in agrumi, kiwi e peperoni. Gli Omega 3, contenuti nel pesce e nella frutta secca, sono gli alleati numero uno dell’idratazione.

2. Depurare, pulire, esfoliare

Non abbandonare la detersione quotidiana del viso, mattina e sera usa latte detergente e tonico e una crema specifica per il giorno e una per la notte. Il Sapone Delicato biologico e il Sapone Marsiglia biologico potrebbero aiutarti a detergere la pelle delicatamente rispettandone il pH fisiologico.
A fare la differenza sarà uno scrub esfoliante che rimuoverà tutta la pelle morta del viso e del corpo in seguito all’esposizione al sole. Corpo e viso ti ringrazieranno!
Puoi usare prodotti specifici adatti a questo scopo, oppure optare per ingredienti naturali, usando sale, zucchero, yogurt o bicarbonato di sodio.
L’obiettivo è depurare per far respirare di nuovo la pelle stimolando il rinnovamento cellulare.

3. Idrata in profondità

Come si fa a mantenere idratata la pelle?
Aiutandola da dentro, innanzitutto, bevendo molta acqua: due litri d’acqua al giorno saranno sufficienti per coprire il fabbisogno della tua pelle, per tenerla idratata ed elastica.
I prodotti amici della tua pelle sono quelli che contengono elementi nutrienti.
 Più la pelle sarà idratata più sarà elastica e luminosa. Preferisci cosmetici a base vegetale come olio e burro con estratti naturali e oli essenziali ed evita quelli che contengono sostante siliconiche, tensioattivi derivati dalla raffinazione del petrolio o ingredienti allergizzanti: oltre ad essere fortemente nocivi per l’organismo, contribuiscono alla secchezza occludendo i pori e dando una fittizia sensazione di idratazione. Dai uno sguardo all’etichetta e ai componenti: li riconosci perché di solito il loro nome termina con il suffisso – ONE.
Sono piccoli gesti che possono darti però grandi risultati! Vedrai la tua pelle rinascere e affrontare le nuove temperature autunnali in piena forma.
Per aiutare la nostra pelle, soprattutto nei casi di ipersensibilità, Bios&Derma ha realizzato detergenti e saponi prodotti con materie prime di origine naturale ed estratti di piante ottenute da coltivazione biologica.
I prodotti Bios&Derma non contengono coloranti né petrolati, non si utilizzano parabeni, laurilsolfati né cellulose, non irritano e detergono delicatamente rispettando sia la pelle sia l’ambiente.

fonte: donnaD

Le Creme Bios&Derma ti aiuteranno ad idratare in profondità la pelle e a proteggerla dagli agenti esterni

bios&derma linea creme biologiche
Principi attivi selezionati di ottima qualità aiutano la pelle ad idratarsi con delicatezza e attenzione senza irritare. Ideali anche per le pelli più delicate come quelle dei bambini.

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *