IL BIO IN COSMESI

elementi 100% naturali banner

cosmetici biologici sono formulati utilizzando prodotti che provengono da agricoltura biologica, senza l’impiego di organismi geneticamente modificati e rispettando l’elenco di sostanze consentite.
Anche se non esiste ad oggi uno standard europeo relativo alla certificazione dei cosmetici biologici, i vari disciplinari redatti dagli Enti che rilasciano le certificazioni presentano linee guida comuni riguardo agli ingredienti consentiti, alle sostanze vietate e ai trattamenti fisici e chimici ammessi e non ammessi nella cosmesi biologica.

agricoltura biologica 2

IL PRODOTTO ECO-BIO

Mentre i “cosmetici naturali” sono in genere formulati con ingredienti derivanti da estratti di origine vegetale, i cosmetici eco-biologici sono ottenuti con materie prime vegetali per lo più provenienti da agricoltura biologica, estratte con metodi non inquinanti, e ricavate da fonti rinnovabili. I prodotti cosmetici definiti “naturali” contengono al massimo il 10% di sostanze vegetali pure, mentre nei cosmetici eco-biologici la percentuale può arrivare anche al 70-90%. Ad esclusione di oli e burri un prodotto difficilmente è naturale al 100% poiché in alcuni casi è necessario che per “legare” i vari ingredienti si debbano usare emulsionanti o addensanti.

ingredienti biologici

GLI INGREDIENTI

Un prodotto è eco-biologico se è indicato nell’INCI (International Nomenclature of Cosmetic Ingredients), cioè la la nomenclatura internazionale degli ingredienti dei cosmetici, obbligatoria per legge a livello europeo.

Anche i prodotti eco-biologici contengono “ingredienti di sintesi” in quanto non possono essere realizzati totalmente privi di sostanze quali addensanti, emulsionanti, conservanti, additivi, ecc. Tuttavia per essere certi che siano eco-dermocompatibili, si deve ricercare l’alternativa nella “Chimica Verde” che offre molecole di sintesi ecosostenibili e biodegradabili.

certificazioni immagine introduttiva

LE CERTIFICAZIONI

Se i prodotti riportano sulle etichette delle certificazioni vuol dire che sono formulati nel rispetto dell’ambiente.
La certificazione, rilasciata da enti privati, riguarda quasi sempre l’ecobiocompatibilità. Gli enti controllano che ogni ingrediente contenuto nel prodotto sia ammesso dai disciplinari e che gli estratti botanici siano per la maggior parte bio.

Tra i più noti: ICEA, CCB, EcoCert.
Non esiste ancora un modello unico europeo, ma nessun ente certificatore  ammette vaselina, paraffina, siliconi e parabeni.

Certificato ICEA

NOI DI BIOS&DERMA ABBIAMO SCELTO ICEA
PER LA CERTIFICAZIONE