Conosci il tuo Biotipo Cutaneo?

Conosci il tuo Biotipo Cutaneo? Previous item La Hair Beauty Routine dei...

La conoscenza del proprio biotipo cutaneo è importante per conoscersi meglio e per saper scegliere adeguatamente prodotti e trattamenti cosmetici ideali.

La pelle è una parte fondamentale del nostro corpo, ci contraddistingue come individui e ci protegge dagli agenti esterni. Essa può variare con gli anni, influenzata da abitudini, età e condizioni atmosferiche: vento, sbalzi di temperatura, variazioni di umidità e raggi UV cambiano visibilmente l’aspetto della cute.
Ogni biotipo presenta caratteristiche uniche che necessitano di prodotti cosmetici adeguati. Andiamo a scoprire le caratteristiche di ognuno.

PELLE GRASSA A TENDENZA ACNEICA

Conosci il tuo biotipo cutaneo? Pelle Grassa
CARATTERISTICHE
• Alla vista, appare lucida, oleosa, disidratata
• Può presentare punti neri o punti bianchi
• Colorito spento
• Al tatto, la trama risulta irregolare e ruvida
• Presenta spesso pori dilatati e tende all’arrossamento
• È più suscettibile a forme acneiche, dermatiti seborroiche, forfora ed alopecia androgenetica
TRATTAMENTI
Una detersione delicata riduce il rischio di incrementare ulteriormente la produzione di sebo.
È fondamentale scegliere prodotti in grado di equilibrare l’attività delle ghiandole sebacee.
Un cosmetico ideale per la pelle grassa deve purificare ed idratare gli strati epidermici superficiali, combattere la proliferazione batterica e favorire la chiusura dei follicoli.
Utilizzati con moderazione, gli esfolianti stimolano il rinnovamento cellulare.

PELLE SECCA

Conosci il tuo biotipo cutaneo? Pelle Secca
CARATTERISTICHE
• Al tatto, appare ruvida, poco elastica, screpolata e dalla trama irregolare
• Alla vista, è fragile, sottile, desquamata
• Colorito chiaro e spento
• Manifesta fenomeni d’invecchiamento cutaneo precoce, soprattutto rughe
• Il contenuto idrolipidico dello strato corneo è sensibilmente inferiore rispetto ai valori fisiologici
TRATTAMENTI
Una pelle secca richiede un trattamento cosmetico intensivo volto ad idratare gli strati epidermici più superficiali, e a nutrire in profondità la pelle con sostanze nutrienti.
Prodotti adatti a questo tipo di pelle:
• Sostanze umettanti e gelificanti (es. glicerina, mucillagini, acido ialuronico, proteine della seta, collagene)
• Cosmetici emollienti (es. oli e burri vegetali, ceramidi, acidi grassi polinsaturi)
• Sostanze filmogene (es. olio di vaselina)
• Prodotti apistici come miele e cera d’api.

PELLE NORMALE

Conosci il tuo biotipo cutaneo? Pelle Normale
CARATTERISTICHE
• Alla vista, presenta un colorito chiaro e roseo.
• Al tatto, è liscia e levigata
• Dal punto di vista fisiologico presenta un’ottima micro circolazione, un giusto grado di idratazione ed un film idrolipidico equilibrato
• Luminosa, trasparente e non presenta imperfezioni
TRATTAMENTI
I prodotti di bellezza studiati per le pelli normali mirano a mantenere le sue caratteristiche.
Il consiglio è quello di preferire prodotti di mantenimento, dunque protettivi solari ed idratanti.

PELLE MISTA

Conosci il tuo biotipo cutaneo? Pelle Mista
CARATTERISTICHE
• La pelle mista presenta simultaneamente caratteristiche affini a pelle grassa e secca: in alcune zone, la pelle mista appare untuosa ed acneica, mentre in altre risulta estremamente secca e desquamata
• I punti più critici di questo tipo di pelle sono il naso e la fronte, che tendono a presentare punti neri e pori dilatati
TRATTAMENTI
Il trattamento per le pelli miste è estremamente complesso: è fondamentale evitare di inaridire ulteriormente le zone di pelle secca, e di appesantire le zone troppo grasse.
I cosmetici idratanti e sebo normalizzanti sono i più consigliati.

PELLE SENSIBILE

Conosci il tuo biotipo cutaneo? Pelle Sensibile
CARATTERISTICHE
• Pelle fragile, predisposta a reagire negativamente agli agenti fisici o chimici irritanti
• Alla vista, appare sottile, desquamata e facilmente irritabile
• Al tatto, risulta spesso calda, talvolta arida
• Soggetta alla formazione precoce di rughe ed altri inestetismi cutanei
• La funzione di barriera cutanea, spesso pesantemente alterata, rende questo tipo di pelle altamente suscettibile alle aggressioni esterne
TRATTAMENTI
Il trattamento cosmetico per migliorare l’aspetto di questo tipo di pelle dev’essere estremamente delicato.
Vanno preferiti i cosmetici delicati, idratanti, emollienti e privi di coloranti, nichel, cobalto e cromo, per evitare spiacevoli sensazioni di stiramento della pelle, desquamazione, secchezza ed arrossamento.
Si consiglia di evitare eccessive e prolungate esposizioni solari e di proteggere sempre la pelle con una protezione elevata.

PELLE MATURA

Conosci il tuo biotipo cutaneo? Pelle Matura
CARATTERISTICHE
• Visivamente, presenta macchie, rughe marcate, occhiaie e borse pronunciate.
• Il derma si assottiglia, mentre la pelle diviene meno turgida
• La pelle è molto più sensibile ai traumi meccanici
• Al tatto è poco elastica, piuttosto rugosa e molto rilassata
• Estremamente suscettibile agli effetti delle radiazioni solari
TRATTAMENTI
I prodotti cosmetici per le pelli mature contengono generalmente queste sostanze:
• Idratanti ed antirughe (es. creme all’acido ialuronico)
• Antiossidanti (vitamine A, C ed E, polifenoli )
• Depigmentanti, in grado di inibire la produzione di melanina (es. alfa-idrossiacidi)
• Esfolianti ed acceleratori del turn-over cellulare (creme all’acido glicolico)
• Schermanti solari (contenenti filtri chimici o fisici che schermano dai raggi UVA e UVB)
Le pelli mature richiedono dei trattamenti cosmetici più specifici anche per il contorno labbra ed occhi.

PELLE DEL BAMBINO

Conosci il tuo biotipo cutaneo? Pelle Delicata del bambino
CARATTERISTICHE
La pelle dei bambini è estremamente delicata e differisce da quella dell’adulto per le seguenti caratteristiche:
• Derma ed epidermide più sottili
• Contenuto di melanina ridotto
• Film idrolipidico poco sviluppato
• Scarse difese immunitarie contro batteri e miceti
• pH lievemente superiore
• Spiccata tendenza agli arrossamenti da pannolino
TRATTAMENTI
La cosmesi che s’interessa dei prodotti per l’infanzia punta l’attenzione su detergenti delicati, talchi, creme profondamente nutrienti ed idratanti, e protezioni solari.
Si raccomanda di porre particolare attenzione alla detersione delle zone genitali del bambino, molto delicate a causa della tipica irritazione da pannolino.
È inoltre necessario applicare sempre un generoso strato di protezione solare sulla pelle del bambino prima di un’esposizione solare, che dev’essere comunque moderata.